Il riassunto della quarta giornata del festival

glocalnewsSi è conclusa anche la quarta giornata dell’edizione 2016 del festival Glocalnews. Dopo giorni di incontri, panel, relatori d’eccezione e approfondimenti nel mondo della comunicazione locale e digitale, una domenica mattina tra le ville di Varese ha chiuso l’iniziativa.

Il tema principale della giornata è stato il cibo, l’agricoltura e il suo rapporto con il digitale, il chilometro zero e qualche consiglio su come scrivere un pezzo parlando di ricette.

Durante la prima metà della mattinata Villa Panza ha ospitato due panel, il primo ha visto i giovani agricoltori raccontare le proprie esperienze professionali, le strategie che usano per promuovere le proprie aziende e quali professionalità devono aggiungere per stare in un mercato in cui il digitale rappresenta un importante risorsa. In contemporanea si è parlato di turismo enogastronomico in Italia tra risorse e strategie, in particolare di come promuovere il territorio attraverso la narrazione del cibo e dei prodotti tipici.

Poco più tardi si è parlato dell’autenticità dei prodotti italiani, di chilometro zero e di approccio al cibo, mentre al salone Impero il panel: La ricetta del pezzo perfetto, ingredienti, dosi e regole del gioco per chi scrive di cibo ha chiuso gli incontri con una prova pratica.

I più atletici, invece, hanno partecipato all’incontro Instameet con Igersvarese. Una mattinata in compagnia di appassionati di social e fotografia alla scoperta del Sacro Monte, patrimonio Unesco, del Borgo di Santa Maria del Monte e del panorama mozzafiato su Varese e Provincia. I partecipanti hanno cominciato la giornata con una dolce colazione offerta da Varesenews accolti nella meravigliosa Location Camponovo e poi hanno proseguito il tour per le vie del borgo, la Casa Museo Pogliaghi e la Cripta del Santuario, guidati da Archeologistics.