Be the change

Be the change

Sito web: bloglab.festivalglocal.it/bethechange

Letizia Crespi

Ragazza di 19 anni, residente a Ispra ,attualmente svolgo piccoli lavori per potermi iscrivere l’anno venturo all’università. Mi interessa il campo educativo, l’arte, la filosofia, la sociologia e le questioni di natura internazionale. Mi ritengo una ragazza un po’ sopra le righe, ma anche ferma sulle proprie idee e valori. Sono molto creativa e passionale e per questo non sopporto la mediocrità e la banalità.  

Alessia Della Marra

Mi chiamo Alessia, ho 18 anni ed ho voluto partecipare a questo “concorso” perché amo le sfide, amo mettermi in gioco e fare nuove esperienze. La monotonia mi annoia. Sono iscritta alla facoltà di comunicazione digitale. Ho molte passioni, tra cui lo sport, che ultimamente ho dovuto mettere da parte. Amo realizzare cortometraggi e tramite questi comunicare qualcosa. Credo che questa esperienza arricchirà molto ciascuno di noi e non vedo l’ora di iniziare.

Andrea Simioni

  Ragazzo d 19 anni di Mornago, studente di scienze della comunicazione dell'Università Insubria. Mi piacerebbe fare un lavoro creativo e che mi aiuti a riflettere sui problemi della società attuale, infatti sono appassionato di attualità, filosofia e politica. Suono il flauto traverso, adoro la musica pop- rock e sono anche un buon lettore. Mi reputo una persona idealista, onesta, forse un po' ingenua e sbadata, ma che quando crede in qualcosa ci mette tanta passione.

Asia Jane Leigh

Il mio nome è Asia e sono una ragazza di origine Inglese. Le mie passioni sono la lettura, la scrittura e la recitazione. I miei piani per il futuro sono ancora incerti, ma ciò di cui sono certa e che vorrei l'opportunità di far sentire la mia voce e in particolare aiutare nell’aumento della rappresentazione delle minoranze nei media. Non vedo l'ora di mettermi alla prova con questo progetto.

Organizzato da

Con il supporto di

Main Sponsor

Sponsor

Patrocinio di

In collaborazione con

un ringraziamento a