Maistrello, Sergio

Sergio Maistrello

Comincia a scrivere per giornali e periodici locali a 15 anni, a 18 diventa giornalista pubblicista. Pordenonese di origine, va a fare l’università a Trieste e lì, studiando Scienze Politiche, vede nascere il Web e scrive una tesi di laurea sulle prime forme di giornalismo online.

 Nel 2000, con il boom di Internet, si trasferisce a Milano e lavora 4 anni per la redazione di Internet News. Nei 6 anni successivi dirige Apogeonline, rivista di informazione tecnologica e culture digitali della casa editrice Apogeo. Dal 2003 è giornalista professionista. Rientrato in Friuli, oggi si occupa da freelance di divulgazione, consulenza e formazione nell’ambito della comunicazione online e dell’informazione in rete.
Collabora con istituzioni, associazioni e aziende alla definizione di strategie di comunicazione attraverso internet. Insegna Social media alla Scuola Internazione Superiore di Studi Avanzati. Studia le dinamiche iperlocali dell’informazione e della partecipazione civica, sostenendo tra l’altro che lì si nasconde l’essenza del mutamento di paradigma imposto al giornalismo da internet.
È tra i fondatori della conferenza internazionale State of the Net, dedicata all’esplorazione delle influenze della rete sull’economia, la società, la politica e la cultura.
Tra le numerose pubblicazioni, sono da segnalare i saggi La parte abitata della rete e Giornalismo e nuovi media. L’opera più recente è l’ebook Fact checking, dal giornalismo alla rete.
Nel suo sito personale, molte informazioni utili, tra passioni personali e progetti professionali.

Interverrà a:

 Torna agli speaker

Organizzato da

Con il supporto di

Main Sponsor

Sponsor

Patrocinio di

In collaborazione con

un ringraziamento a