Quando il giornalismo rallenta: può la comunicazione oggi essere slow?

Panel

Quando il giornalismo rallenta: può la comunicazione oggi essere slow?

19 novembre 2015
18:00-20:00
teatrino Santuccio, via Sacco 10

La comunicazione oggi va veloce, complice il web e la frenesia contemporanea… Fermi tutti! Siamo sicuri che sia vero? Casi di marketing importanti raccontano, invece, nuove storie di riscoperta della lentezza, come valore umano, sociale ma anche strategico d’impresa. Così per il giornalismo digitale, che passa per social e blog slow. Dal caso di Eniday a blog specializzati in cibo e sport, passando per la comunicazione di noti brand che hanno fatto una scelta decisamente lenta, premiati allo Slow Brand Festival tenutosi a Milano a giugno.
Incontro con Daniele Chieffi, giornalista; Patrizia Musso, docente di brand communication; Francesca Tognoni, Sport Social Media Manager; Pierre Yves Ley, Media Relations Manager, Whirlpool
Coordina Silvia Giovannini

 

sigef

Con:

 Torna al programma

Organizzato da

Con il supporto di

Main Sponsor

Sponsor

Patrocinio di

In collaborazione con

un ringraziamento a