Te la do io la notizia. YouReporter e il citizen Journalism

INCONTRO

Te la do io la notizia. YouReporter e il citizen Journalism

15 novembre 2013
18.00
Libreria Feltrinelli, Corso Moro 3, Varese

cimarostiMatteo Inzaghi (direttore di Rete55) presenta e intervista Angelo Cimarosti l’autore di Te la do io la notizia (Mursia, 2013)

«Il citizen journalism è un modo per rompere l’isolamento, in una sorta di informazione che, partendo dal basso, sarebbe più corretto definire come “aggregazione di atomi informativi” in grado di esplodere e farsi sentire.»

Nessuna redazione può avere decine di migliaia di corrispondenti da ogni città, quartiere, cortile. Negli ultimi anni però il giornalismo partecipativo ha reso possibile la moltiplicazione delle fonti delle notizie nel mondo. Videocamere e smartphone collegati al web, in mano ai cittadini, sono uno strumento potentissimo. Dopo pochi secondi un evento può essere diffuso in rete e ripreso dai media tradizionali. In Italia YouReporter.it, con 65.000 iscritti e 400.000 contributi nei primi cinque anni, è una finestra per capire chi sono i citizen journalist e cosa li spinge a raccontare le proprie storie.
Terremoti, frane e alluvioni, incidenti e naufragi, manifestazioni e scontri di piazza, rifiuti in strada e monumenti abbandonati, tradizioni e qualche follia, tutto passa attraverso «file» inviati sul web. Dal telefonino ai media italiani e ai network internazionali, è l’epoca delle «news from you», le notizie fai da te. Con tutti i cambiamenti, i vantaggi e i rischi che questo comporta.

Gli incontri delle giornate sono gratuiti e l’ingresso è libero fino a esaurimento posti. Se ti registri alle giornate, al tuo arrivo ti verrà consegnata una borsa contenente materiali e gadget del festival (la registrazione non è obbligatoria).

Con:

 Torna al programma

Organizzato da

Con il supporto di

Main Sponsor

Sponsor

Patrocinio di

In collaborazione con

un ringraziamento a