Salone Estense

2
nov

Educare all’impegno sociale tra didattica inclusiva e metaverso. L’attualità di don Lorenzo Milani

Educare all’impegno sociale tra didattica inclusiva e metaverso. L’attualità di don Lorenzo Milani è il titolo del Convegno che giovedì 2 e venerdì 3 novembre 2023 le ACLI provinciali di Varese con la Commissione Legalità del Centro Internazionale Insubrico (Università degli Studi dell’Insubria), LIBERA sezione Varese e la Fondazione La Sorgente presenteranno nel cuore della...
6
nov

Il ruolo degli enti locali e regionali nel futuro dell’Unione Europea

Il ruolo degli enti locali e regionali nel futuro dell’Unione Europea, i modelli organizzativi per la promozione dei territori in vista delle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026 e la conseguente cooperazione transfrontaliera Lunedì 6 Novembre 2023 – Palazzo Estense via Sacco, 5 Varese h 8:30 Ore 8:30 Accoglienza partecipanti Ore 9 Saluti istituzionali Davide Galimberti –...
9
nov

Che fine ha fatto il Metaverso nel giornalismo?

Era annunciato come la rivoluzione degli ecosistemi digitali, ma ora il metaverso sembra passato in secondo piano. Un’analisi delle prospettive di questa tecnologia e del suo ruolo nel mondo del giornalismo. Questo incontro garantisce crediti per la formazione permanente dei giornalisti. Non esiste più un limite massimo per l’iscrizione ai corsi.  Per ottenere i crediti...
9
nov

Il giornalismo sui social network

Quali sono le modalità con cui i giornali presidiano i social network? Quali sono le piattaforme sulle quali sono presenti e con quali risultati? Le esperienze di diverse testate a confronto. Questo incontro garantisce crediti per la formazione permanente dei giornalisti. Non esiste più un limite massimo per l’iscrizione ai corsi.  Per ottenere i crediti...
10
nov

Come cambia il giornalismo scientifico?

L’esperienza pandemica ha fatto toccare con mano alle persone l’importanza della ricerca scientifica. Come è cambiato il modo di raccontare la scienza e la tecnologia? Questo incontro garantisce crediti per la formazione permanente dei giornalisti. Non esiste più un limite massimo per l’iscrizione ai corsi.  Per ottenere i crediti è necessario registrarsi sulla piattaforma Formazione...
10
nov

Come cambia il giornalismo dei dati?

Annunciato come una svolta nel racconto giornalistico, in Italia fatica ad affermarsi. Potenzialità e prospettiva del data journalism. Questo incontro garantisce crediti per la formazione permanente dei giornalisti. Non esiste più un limite massimo per l’iscrizione ai corsi.  Per ottenere i crediti è necessario registrarsi sulla piattaforma Formazione giornalisti.
10
nov

Il risvolto umanitario della guerra nel racconto giornalistico

Il racconto dei retroscena “umani” della guerra in Ucraina. Cosa sta accadendo in campo umanitario per lenire le ferite del conflitto? Gli aiuti internazionali, il volontariato, la società civile e il mondo dell’associazionismo: come hanno agito sia nelle zone di guerra che in Italia attraverso l’assistenza ai profughi. In collaborazione con Csv Insubria Questo incontro...
10
nov

Il ruolo del fixer nel giornalismo contemporaneo

Il grande pubblico ne ha sentito parlare in contesti di guerra: sono quelle persone, spesso giornalisti, che aiutano i colleghi stranieri a muoversi sul campo. Si tratta però di una professione che si svolge anche in tempo di pace. E anche nel nostro paese. Questo incontro garantisce crediti per la formazione permanente dei giornalisti. Non...
11
nov

Come comunicare l’inclusione in azienda

In gergo aziendale si chiamano Diversity & Inclusion: sono due temi di giustizia sociale centrali dell’età contemporanea. Gli sforzi delle aziende per garantirle attraverso progetti legati all’integrazione e alla valorizzazione della diversità diventano anche casi di narrazione giornalistica. In collaborazione con Confindustria Varese Questo incontro garantisce crediti per la formazione permanente dei giornalisti. Non esiste...
11
nov

Coltivare lo “spazio generativo” tra antropologia e giornalismo

Esiste un’analogia tra il lavoro dell’antropologo e quello del giornalista: entrambi prendono parte alle dinamiche della comunità che sono chiamati a raccontare. È quella che in gergo viene definita osservazione partecipante. Ma non solo: abbandonata l’idea che si occupi di mondi remoti, l’antropologia può fornire al giornalismo nuove prospettive, ma anche suggerire nuovi argomenti e...
1 2

Organizzato da

Con il supporto di