Battarino, Giuseppe

Giuseppe Battarino

battarinoGiuseppe Battarino, nato a Lugano il 12 maggio 1959, è magistrato, scrittore e saggista. E’ laureato con Lode in Giurisprudenza presso l’Università Cattolica di Milano.

Ha lavorato dal 1984 al 1988 in un’azienda di telecomunicazioni; in seguito, fino al 1991, presso il Comune di Como come dirigente dell’organizzazione.
Ha svolto dal 1992 in poi le sue funzioni professionali di magistrato in Lombardia e in Calabria, come giudice penale e pubblico ministero; è ora Coordinatore dell’Ufficio Gip del Tribunale di Varese. Dal 2005 al 2011 ha insegnato Diritto penitenziario e Diritto processuale penale nell´Università dell´Insubria.

Collabora stabilmente con il quotidiano “La Provincia di Como”. Ha al suo attivo oltre trenta pubblicazioni in materia giuridica, tra cui si segnalano i saggi, relativi alla comunicazione:
“La rappresentazione del procedimento penale: dal courtroom movie all’investigation novel”, Themis, 1/2009

“Intercettazioni, conversazioni, deduzioni”, Themis, 6/2010

“Prevenzione generale dei delitti contro la persona e immagine attuale di giustizia e sicurezza”, Rassegna Italiana di Criminologia 1/2012;

“Per un’alternativa al diritto penale simbolico”, Questione Giustizia, 6/2013.

Nel 2007 ha pubblicato la raccolta di saggi “Il confine lieve. Scritti dall’Insubria” (Nodo Libri, Como). Nel 2009 ha esordito nella narrativa con il romanzo “Sentieri invisibili” (Todaro Editore), finalista al Premio Falerno. Nel 2010 sono stati pubblicati i racconti “Sotto le campane”, “Fuoco nel cielo” e “Dagli occhi” (da cui nel 2012 è stato tratto l’omonimo lavoro teatrale); nel 2012 “Nonostante” nella raccolta “Omicidio al ristorante”; nel 2013 “Una città non più murata”, in “Como si racconta”. E’ coautore dell’atto unico teatrale “Virginia”.

Nel 2011 è uscito il secondo romanzo d’investigazione “Le inutili precauzioni” (Todaro Editore). In corso di pubblicazione: “Tempo della giustizia” (Nodo Libri, Como).

Organizzato da

Con il supporto di

Main Sponsor

Sponsor

Patrocinio di

In collaborazione con

un ringraziamento a