News

13
Nov

«Abbiamo sempre scritto per l’attenzione dei lettori, ma siamo capaci di scrivere per la loro fiducia?»

E se il problema non fosse la mancanza di tempo dei lettori, ma il fatto che il giornalismo non è più all’altezza di meritare quel tempo? Parte da questa domanda il dialogo tra Federico Badaloni, UX Designer del gruppo GEDI, e Annalisa Monfreda, direttrice di Donna Moderna nel panel “Il tempo del lettore”. «Per tanto...
13
Nov

“Le parole che descrivono l’arte possono catalizzare una forza che quasi supera quella del disegno”

Il giornalismo può raccontare il maniera efficace l’arte? Gli ospiti del panel “Il tempo del bello: quando il giornalismo racconta l’arte” hanno provato a spiegare come farlo. “Ho avuto la fortuna di essere tra le prime ad aprire un blog sull’arte – racconta Elena Bordignon, creatrice Atp Diary (Art Text Pixel)- Non c’era né una strategia, né...
13
Nov

Nel mondo dei social la lentezza resta un valore per il giornalismo

Il chiodo fisso dei giornalisti è dare per primi la notizia. Si lavora di fretta per cavalcare l’attualità. C’è una controindicazione però: i lettori rischiano di annegare in un mare di informazioni e, più che essere informati, si sentono spaesati. Bisogna chiedersi, quindi, se non sia meglio privilegiare un giornalismo più lento, di sintesi e...
13
Nov

La storia si ripete, ma non è mai uguale: l’Afghanistan e il ritorno dei talebani

“Tornare indietro da molto più l’idea della complessità, di una storia che si ripete non uguale”. In questo senso, come spiega Lorenzo Cremonesi, giornalista del Corriere della Sera, all’incontro del festival Glocal “Il tempo che torna indietro, l’Afghanistan e il ritorno dei talebani”,  l’Afghanistan non è più paragonabile a quello del passato: “Dire che l’Afghanistan di...
13
Nov

Il mondo dell’informazione e il mestiere del giornalista secondo i giovani di oggi

Come si informano i giovani italiani? Di quali testate si fidano e di quali no? Cosa chiedono i millennials al mondo del giornalismo? Sono queste le domande a cui cerca di rispondere la ricerca condotta dal Dipartimento di diritto, economia e culture dell’Università dell’Insubria su un campione di 202 studenti della facoltà di Giurisprudenza. I...
12
Nov

Raccontare con i podcast, così il giornalismo può dare lavoro

Nella seconda giornata del Festival del Giornalismo Digitale in corso a Varese la testimonianza di Mario Calabresi di Chora media: «La voce cambia il mondo del racconto e dell'informazione. Così assumo persone»
12
Nov

Come parlare del Recovery fund e non inciampare nelle trappole comunicative

“Il Paese sta attraversando un momento di cambiamento importante dato dalla voglia di risveglio dopo la pandemia. I fondi europei non serviranno a ritornare alla fase ante-pandemia del 2019, ma bisogna effettuare un ripensamento del Paese”, ha aperto così l’incontro “Il tempo del recovery fund e la critica giornalistica” al Glocal 2021 di Varese il sindaco...
12
Nov

Transcription tools per i giornalisti del futuro

Se la sbobinatura di un’intervista, compito oneroso ma necessario per un giornalista, vi riporta ai tempi dell’università, quando c’era l’incubo delle trascrizioni delle lunghissime lezioni dei professori, dovreste scoprire i transcription tools, strumenti di trascrizione automatizzata che fanno risparmiare tempo e pazienza.  Nel Workshop in sala VareseVive di “Transcription tools. Le trascrizioni automatizzate che fanno...
12
Nov

“Le storie audio e la voce possono ricostruire il rapporto di fiducia tra giornalismo e cittadini”

Il giornalista Mario Calabresi racconta la sua esperienza con i podcast e la creazione della piattaforma Chora Media nel panel Il tempo dell’ascolto – Il podcast come long form del racconto giornalistico. L’idea del podcast e della newsletter Altre/Storie nascono dall’esigenza di seguire “dove si muove l’informazione”. Dopo La volpe scapigliata per Storytel, il tentativo di...
12
Nov

«Nel giornalismo digitale non esistono confini di spazio e tempo»

Il diritto di informare e quello di essere informati sono stati inseriti nella Costituzione in un’epoca in cui la tecnologia implicava la loro applicazione solo al momento della pubblicazione. Oggi però la realtà è ben diversa: il giornalismo è “proiettato nel futuro”, nel senso che un contenuto pubblicato oggi su un qualunque sito di informazione...
1 2 3 4 93

Organizzato da

Con il supporto di

Main Sponsor

Sponsor

Patrocinio di

In collaborazione con

un ringraziamento a